Blog single

WellnessBruciare i grassi

Bruciare i grassi

Bruciare i grassi: gli esercizi da fare

Bruciare i grassi diventa importante se durante le feste si è esagerato a tavola e ora ci si vuole rimettere in forma per prepararsi alla temuta prova costume.

Non è solo una questione estetica ma è anche un importante fattore per la nostra salute.

Il grasso, infatti, non solo è difficile da smaltire ma se si deposita all’interno della cavità addominale, ad esempio, diventa un pericolo per tutto il nostro corpo, in quanto facilmente si distribuirà negli organi interni.

Vediamo, quindi, in questo post quali sono gli esercizi da fare per bruciare i grassi e rimettere in moto il nostro corpo.

Bruciare i grassi: iniziate con una passeggiata

Camminare è un ottimo modo per bruciare il grasso addominale.

Iniziate con un passo leggero e poi aumentate di intensità.

Camminare aiuta a rimettere in moto la circolazione e a bruciare i grassi in eccesso e gli zuccheri, oltre che a migliorare la resistenza fisica.

Le belle giornate, inoltre, invogliano a uscire a camminare. Approfittatene.

Dedicatevi al Plank

Il Plank vi farà ottenere la tanto agognata pancia piatta ma vi farà mantenere in forma anche le altre parti del corpo.

La fortuna di questo esercizio è dovuta a diversi fattori, oltre che alla sua efficacia. 

Potrete eseguirlo senza la necessità di avere attrezzi specifici, ovunque voi siate e vi basteranno cinque minuti al giorno per ottenere risultati visibili.

Il Plank, inoltre, coinvolge diversi muscoli e porterà al vostro corpo diversi benefici, come il rafforzamento dei muscoli della schiena, maggiore tonicità dei glutei, fianchi modellati, fasce muscolari distese, gambe più toniche. 

Coinvolgendo più muscoli le calorie bruciate con questo esercizio saranno maggiori rispetto ai classici addominali.

Bruciare i grassi: fai gli squat

Gli squat sono gli esercizi perfetti se volete tonificare i muscoli delle gambe. 

Con questo esercizio attiverete sia i muscoli che le articolazioni di anche, caviglie e ginocchia.

Se state seguendo una dieta dimagrante è fondamentale fare squat, in quanto la dieta provocherà una perdita di massa muscolare che andrà bilanciata con gli esercizi. 

Questi esercizi, quindi, vi aiuteranno a dimagrire mantenendo la tonicità dei muscoli.

Box squat jumps, l’evoluzione degli squat.

Questo esercizio aggiunge agli squat il salto. Questo elemento permette di far pompare il cuore.

L’esercizio in questione brucia calorie grazie alle contrazioni rapide che si attivano e coinvolge i muscoli femorali, i quadricipiti, i glutei, i polpacci oltre che il cuore.

Prima di dedicarvi al box squat jumps dovete, però sapere che dovrete essere in buone condizioni fisiche, avere un’eccellente forza fisica e un’ottima preparazione fisica in generale.

Il consiglio di ESADEA

Se volete bruciare i grassi in eccesso vi consigliamo di abbinare agli esercizi fisici di cui vi abbiamo parlato anche l’uso di LIPO GEL, una crema gel che ridefinisce il tono corporeo e migliora la resistenza fisica.

La fosfatidicolina contenuta al suo interno favorisce la dissoluzione dei grassi e la loro conversione in energia.

E voi? Quali esercizi fate per bruciare i grassi? Raccontatecelo nei commenti.

Volete scoprire di più su quello che possiamo fare per il vostro benessere e la vostra bellezza?

Seguiteci su Facebook, Instagram e LinkedIn e scoprite i nostri prodotti sul nostro Shop.

Utilizzate il codice sconto BENVENUTO per il vostro primo acquisto e otterrete uno sconto immediato del 10%.

Related posts

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top