Blog single

BeautyCellulite d’estate: cosa sapere?

Cellulite d’estate: cosa sapere?

La cellulite è un problema che non va in vacanza durante l’estate.

Il fastidioso inestetismo, infatti, non sparisce con la bella stagione ma continua ad affliggere la linea e la pelle di chi ne soffre.

Lo stile di vita estivo, inoltre, rischia anche di togliere tempo alla beauty routine che abbiamo seguito con costanza durante i mesi invernali e che tanto ha giovato nella guerra alla cellulite.

La nostra lotta alla cellulite, durante l’estate, deve essere consapevole di alcune situazioni particolari che ci ritroviamo ad affrontare o a vivere durante la bella stagione.

Vediamo di cosa si tratta.

Cellulite d’estate: attenzione al sudore

Le temperature più elevate portano ad una maggiore sudorazione.

Vanno, quindi, reintegrati per il nostro benessere i liquidi persi.

È fondamentale, come ripetono tg ed esperti quotidianamente, bere.

Via libera ad acqua, thé verde fatto in casa, tisane. 

Non sono ammesse bevande zuccherate.

Bevendo tanto, oltre a reintegrare i liquidi, migliorerete l’effetto circolatorio, con notevoli e positive effetti sulla cellulite.

Non siete lucertole

Se pensate che passare ore immobili al sole gioverà alla vostra bellezza, vi sbagliate di grosso.

Oltre a pesanti ripercussioni sulla salute della vostra pelle, stare immobili sotto al sole può avere effetti negativi anche sulla vostra bellezza, provocando un aggravarsi della cellulite.

Lasciate alle lucertole l’immobilità sotto il sole.

In spiaggia dedicatevi ad altro. 

Passeggiate in riva al mare, godetevi il piacere di una nuotata oppure cercate di cambiare spesso posizione, se proprio volete dedicarvi ai vostri bagni di sole.

Cellulite d’estate: doccia o bagno?

La cellulite si combatte anche regalandosi una doccia fredda a fine giornata.

Attenzione a due fattori: la temperatura dell’acqua e la direzione dell’acqua.

Se volete aiutare la vostra pelle a combattere la cellulite l’acqua deve essere fredda e non ghiacciata.

Oltre alla temperatura particolare attenzione va data al senso in cui scorre l’acqua sul vostro corpo.

L’acqua deve scorrere dal basso verso l’alto. Come fare? Aiutandovi con un doccino e indirizzando, così, il getto dell’acqua nel verso giusto.

Il consiglio di ESADEA

Per combattere la cellulite d’estate e dare sollievo alle vostre gambe appesantite dal caldo della stagione vi consigliamo di utilizzare Cryogel con Bio Slim.

Si tratta di una crema gel a base di Bio Slim-PF e caffeina. 

L’unione dei due componenti contrasta l’effetto buccia d’arancia e offre sollievo alle gambe pesanti grazie all’effetto rinfrescante.

Basterà applicare il prodotto su gambe e glutei e massaggiare fino all’assorbimento della crema.

E voi? Come affrontate la cellulite d’estate? Raccontatecelo nei commenti.

Volete scoprire di più su quello che possiamo fare per il vostro benessere e la vostra bellezza?

Seguiteci su Facebook, Instagram e LinkedIn e scoprite i nostri prodotti sul nostro Shop.

Related posts

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top