Blog single

BeautyCibi brucia grassi

Cibi brucia grassi

Cibi brucia grassi: quali sono e come funzionano?

I cibi brucia grassi non sono una leggenda metropolitana ma non neanche il miracolo che qualcuno sta aspettando per sciogliere il grasso addominale in eccesso.

Più che un cibo, un alimento unico, quando si parla di cibi brucia grassi bisognerebbe spiegare che si tratta principalmente di abbinamenti di cibi che aiutano a tenere attivo il nostro metabolismo.

Vediamo di cosa si tratta.

Quali caratteristiche?

Gli alimenti in questione, che vanno combinati, devono avere alcune caratteristiche a cui non possono rinunciare.

Hanno un’alta capacità di saziare, un alto contenuto proteico, un medio contenuto glucidico, un alto contenuto di acqua, basso contenuto lipidico e bassa densità calorica.

Come potete ben immaginare non esiste un singolo alimento capace di racchiudere tutte queste caratteristiche.

Ecco perché bisogno trovare la giusta combinazione di cibi in grado di rispondere al meglio a tutte queste caratteristiche.

Cibi brucia grassi: quali sono?

Prima di elencare alcuni dei cibi in questione, famiamo un ulteriore chiarimento. Sarebbe più opportuno parlare di alimenti termogenici o inibitori della fame.

Sono molti gli alimenti che possiedono queste caratteristiche.

L’ananas è un frutto ricco di bromelina, molecola che riduce l’infiammazione delle zone interessate da depositi adiposi.

Arance, kiwi e limoni contengono vitamina C che stimola la produzione di carnicina che favorisce la lipolisi. 

Stessa vitamina e stessa azione hanno i broccoli, i peperoni, la rucola e gli spinaci.

Il caffè, grazie alla caffeina, è un potente stimolante metabolico.

La carne magra è ricca di proteine e contiene tutti gli aminoacidi essenziali. Questo le permette di avere una forte azione termogenica.

La cipolla, invece, per essere digerita ha bisogno di un consumo calorico più alto rispetto alle calorie fornite.

Tra gli alimenti termogenici vanno anche ricordati l’aceto di mele che ha un’azione inibitoria sulla formazione delle cellule adipose e incrementa la velocità con la quale il corpo utilizza i depositi adiposi; il peperoncino che grazie alla capsaicina, molecola contenuta al suo interno, stimola la reazione termogenica; il pompelmo che blocca il senso di fame e aiuta a sopportare minori quantità di cibo; il tè verde che contiene l’epigallocathechina gallato, una molecola che limita lo stato di infiammazione legato alle zone di accumulo di grasso.

Non solo cibi

Alla combinazione di questi alimenti per raggiungere il risultato desiderato bisogna abbinare una serie di buone abitudini come seguire uno stile di vita attivo, bere molta acqua, evitare l’alcol e il fumo e mantenersi attivi mentalmente.

Il consiglio di ESADEA

A questi alimenti e a uno stile di vita sano e corretto vi consigliamo di abbinare l’uso di CRYOGEL, una crema gel che sfrutta l’azione termogenica e genera un effetto freddo prolungato che accelera il metabolismo e l’attività lipolitica.

Volete saperne di più? Lasciateci la vostra domanda nei commenti.

Volete scoprire di più su quello che possiamo fare per il vostro benessere e la vostra bellezza?

Seguiteci su Facebook, Instagram e LinkedIn e scoprite i nostri prodotti sul nostro Shop.

Utilizzate il codice sconto BENVENUTO per il vostro primo acquisto e otterrete uno sconto immediato del 10%.

Related posts

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top