Blog single

WellnessCosa mangiare nei giorni dell’allenamento di forza?

Cosa mangiare nei giorni dell’allenamento di forza?

Cosa mangiare nei giorni dell’ allenamento di forza: dai energia al tuo allenamento.

Alcuni tipi di allenamenti hanno bisogno di uno stile specifico di alimentazione per ottenere risultati e massimizzare i loro benefici.

Non basta assumere i micronutrienti, come grassi, carboidrati e proteine.

Bisogna sapere cosa mangiare prima, durante e dopo l’allenamento per ottenere i risultati sperati.

Vediamo, in questo posto, cosa mangiare nei giorni dell’allenamento di forza.

Cosa mangiare nei giorni dell’allenamento di forza: prima dell’allenamento

Mangia almeno 2 o 3 ore prima di allenarti e prevede di mangiare alimenti in grado di fornirti carboidrati integrali, proteine e grassi.

Ti serviranno per avere energia e forza durante l’allenamento.

Durante l’allenamento cosa mangiare?

Durante l’allenamento forza integra con aminoacidi ramificati (BCAA). Sono un gruppo di tre amminoacidi con lucina, isoleucina e valina, elementi che compongono le proteine muscolari.

Gli integratori BCAA non devono essere digeriti e entrano direttamente in circolo nel sangue per essere usati subito dai muscoli. 

Questi integratori, utilizzati durante l’allenamento, aumentano il tasso di sintesi proteica muscolare e riducono le lesioni e l’indolenzimento post allenamento.

Cosa mangiare nei giorni dell’allenamento di forza: dopo l’allenamento

Al termine dell’allenamento devi mangiare entro 30 minuti dalla sua fine. 

Mangiare a breve distanza dall’allenamento permette di assumere i nutrienti per rifornire e rafforzare i muscoli.

In questa fase bisognerebbe consumare proteine per aiutare il nostro corpo a prevenire la proteolisi e a stimolare la sintesi. 

Così facendo si accelera la ripresa e l’adattamento dei muscoli allo sforzo.

Il consiglio di ESADEA

Durante l’allenamento vi consigliamo di integrare con BCAA 8:1:1, un integratore alimentare di aminoacidi a catena ramificata con vitamina B6.

Oltre ad aumentare il tasso di sintesi proteica muscolare a ridurre le lesioni e l’indolenzimento post allenamento, la presenza della vitamina B6 contribuisce alla riduzione di stanchezza e affaticamento ed al mantenimento del normale metabolismo delle proteine e del glicogeno.

E voi? Cosa mangiate nei giorni dell’allenamento di forza? Ditecelo nei commenti.

Volete scoprire di più su quello che possiamo fare per il vostro benessere e la vostra bellezza?

Seguiteci su Facebook, Instagram e LinkedIn e scoprite i nostri prodotti sul nostro Shop.

Iscrivendovi alla nostra newsletter otterrete uno sconto del 15% sui vostri acquisti.

Related posts

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top