Blog single

BeautyLa dieta non funziona

La dieta non funziona

La dieta non funziona: cosa succede?

La dieta non funziona e i chili in eccesso non si riescono a perdere. 

Non è raro ritrovarsi in questa situazione e farsi prendere dallo sconforto per la mancanza di risultati.

Vediamo quali sono i motivi che impediscono al nostro corpo di perdere il peso in eccesso.

La dieta non funziona: l’età conta

Il problema sorse intorno ai 50 anni, quando per molte donne inizia il periodo di pre-menopausa e di menopausa.

In questa fase della vita il metabolismo cambia a causa dei mutamenti ormonali, in particolare modo si assiste ad un calo degli estrogeni.

Cambia la distribuzione del grasso corporeo. Si parla di grasso androide, una tipologia di grasso che tende a concentrarsi sull’addome, sulla parte toracica e sulla dorsale.

Oltre a dare il tipico aspetto a mela, questo grasso è la causa di malattie cardiovascolare, in quanto tende a circondare gli organi interni, ed è un grasso che si fa molta fatica a perdere.

Cattive abitudini da perdere

Ci sono, poi, delle abitudini che non fanno bene e che non aiutano a dimagrire.

Tra queste sicuramente c’è il bere poco, non favorendo il drenaggio dei liquidi. Ma bere tanto aiuta anche a calmare il senso di fame.

Un’altra abitudine da correggere è quella di guardare la televisione o il cellulare mentre si mangia. 

Essere distratti comporta un difficile raggiungimento della sensazione di sazietà.

La soluzione è mangiare con calma, gustare il sapore e i profumi di quello che si sta mangiando, masticare lentamente e, soprattutto, evitare le distrazioni.

La dieta non funziona: il ruolo di ansia e stress

Ansia e stress non aiutano a dimagrire. 

I due stati, infatti, portano ad un aumento della produzione di cortisolo, ormone che tende ad assorbire il grasso.

Il nostro corpo, in uno stato d’ansia, reagisce trasformando in grasso tutto ciò che si mangia.

Ecco perché, se si vuole perdere peso, bisogna capire quali sono le cause di questa situazione critica e lavorare su queste.

Cosa fare?

In questi casi è fondamentale mutare lo stile di vita.

La prima cosa da fare è praticare attività fisica che compensi il rallentamento dell’attività metabolica e ridisegni i muscoli.

Basta anche una semplice camminata di 30 minuti tutti i giorni per ottenere i risultati sperati.

Poi, va sicuramente rivista la dieta e il modo in cui si mangia.

Si devono fare pasti regolari, seguire una dieta bilanciata con meno carboidrati e porzioni più piccole, senza esagerare.

Il consiglio di ESADEA

Il nostro consiglio è quello di usare BODY FAST, integratore che favorisce la perdita di peso, aiuta la digestione e stimola il sistema nervoso.

Volete saperne di più? Scriveteci nei commenti le vostre domande.

Volete scoprire di più su quello che possiamo fare per il vostro benessere e la vostra bellezza?

Seguiteci su Facebook, Instagram e LinkedIn e scoprite i nostri prodotti sul nostro Shop.

Utilizzate il codice sconto BENVENUTO per il vostro primo acquisto e otterrete uno sconto immediato del 10%.

Related posts

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top